Impara come vendere il tuo fashion brand con 3 modi di dire inglesi

- “To generate buzz”.

Letteralmente è “generare, creare rumore, ronzio”. Tecnicamente è il ronzio

di un’ape. In pratica è “far si che se ne parli (possibilmente bene!)”

Le persone che ora ti conoscono, dicono grandi cose su di te e sul tuo

brand e la tua attività.


I tuoi social hanno preso il via ed hanno un buon traffico. Tuttavia non sei

totalmente soddisfatto con le vendite e sei alla ricerca di un qualcosa in più

che incrementi il tuo business.

Cerchi insieme a specialisti qualcosa di innovativo, di speciale, di unico,

che catturi l’attenzione, che si distingua dagli altri ed esca dalla massa, dalle

tante proposte simili che popolano il web.

Si lancia ogni tanto un’anteprima che desti interesse e curiosita nei clienti,

che inizieranno a parlarne e condividere questa “misteriosa novità” che desterà

curiosità anche nei loro amici che incuriositi vi inizieranno a seguire e

parlarne tra di loro, facendo ipotesi, domande, provando ad indovinare la

novità che state per svelare.

Questa curiosità, questo destare interesse, questo “parlarne continuamente”

senza sapere realmente di cosa di stratta, prima della rivelazione è ciò

che si intende per “to generate a buzz”.

Tantissime volte ti sei trovato a commentare una nuova proposta che in

realtà non è stata tecnicamente rivelata: in quel momento ti sei trovato a

partecipare inconsapevolmente al “generating buzz” su una nuova rivelazione.

- “To corner the Market”.

Letteralmente “angolare il mercato”. Vuol dire ricercare sul mercato ciò che

il mercato vuole e creare una fiducia tale da far acquistare i consumatori i

prodotti a prescindere.Si parte dal nuovo successo creato dall’azienda, dalle recensioni e dai feedback dei clienti e dei siti web che ne parlano, ed i follower sono entusiasti

di questo nuovo prodotto.



Ora questo prodotto risulta essere il migliore sul mercato rispetto ai suoi

competitori, e molti consumatori si fidano cosi’ tanto dell’azienda che acquistano

tanti altri prodotti prodotti da quella stessa azienda per la fiducia

che si è venuta a creare, per la forza che quel brand ha creato. Ha quindi

“messo alle spalle” il mercato”.

I brand competitori non possono far altro che cercare un modo per creare

un prodotto migliore, dimostrarlo e convincere il pubblico a riporre fiducia in

loro, mettendo “all’angolo” il brand del momento.

Ad esempio è ciò che avviene spesso con il lancio di nuovi prodotti beauty

su instagram: non tutti riescono, molti invece sono considerati “i migliori”,

grazie a campagne pubblicitarie create ad hoc, sia con dimostrazioni da

parte di persone che creano fiducia.

- "To go the extra mile"

Letteralmente:”fare uno sforzo in piu'”.

Ora che sei riuscito a costruire una campagna di successo, riuscito ad attrarre

nuovo pubblico ed avere un nuovo pubblico inizia il vero lavoro.

Come fare ad attrarre nuovi clienti, vendergli il tuo brand e farli rimanere ed

affezionare?



Fare il possibile. Anche più di ciò che ci si aspetti.

Fare tutto il necessario per rendere i clienti soddisfatti del prodotto che

stanno acquistando, renderli felici.

Un consiglio potrebbe essere quello di assisterli dopo la vendita, chiedendo

direttamente un feedback, dando supporto se hanno una domanda o una

curiosità direttamente, renderli partecipi e protagonisti.

Ad esempio con dei tag sui social mentre usano quel prodotto, come un

prodotto fashion, se vi taggano, ripostateli: li renderete protagonisti e felici

di essere considerati direttamente dal brand! Li porterà sicuramente a voler

acquistare altro da voi perchè si instaurerà con poco un rapporto di fiduciae di “one-to-one” che ancora in pochi hanno instaurato e che è fondamentale

per i clienti!

Non limitatevi al pensiero “vendita-acquisto” ma al rapporto che si può

creare attraverso i social che è fondamentale e che rende i clienti felici ed

inclini ad acquistare di più e fidarsi di voi, perchè “sa chi siete” e questo

crea fiducia.

Pensa ad esempio al brand “Clio Make-up”.

Come prima cosa i prodotti sono di ottima qualità. Inoltre funziona perchè è

sempre in prima linea a presentare i suoi prodotti, mostra sempre ragazze

e ragazzi che comuni che usano i suoi prodotti sui suoi social e risponde in

prima persona a tutte le curiosità che li caratterizzano, instaurando così

quel rapporto di fiducia fondamentale per essere al top con il proprio brand.

Vuoi scoprire di più su come portare il tuo brand ad un livello superiore e

come lavorare nel mondo del fashion System?


Continua a seguire il blog per altri consigli e non perderti le novità che

stiamo per lanciare e che ti porteranno a scoprire il mondo della moda direttamente

da dietro le quinte!



0 visualizzazioni
  • YouTube
  • Instagram
  • Facebook
  • LinkedIn